SODICK OPM 250L DEBUTTA IN FRANCIA

FacebookGoogle+

Il 19 Aprile, presso la sede parigina di Celada France, è stata presentata l’attesissima SODICK OPM 250L, una macchina molto interessante per il settore degli stampisti che combina le operazioni di stampa 3D di metalli con la fresatura ad alta velocità.

OPM 250L è un’unità completamente automatica in grado di affrontare tutte le fasi della produzione, partendo dalla progettazione per arrivare al componente finito, garantendo finiture di elevata precisione: la polvere metallica viene distribuita uniformemente, scansionata con un fascio laser per fonderla e solidificarla mentre un utensile rotante viene utilizzato per eseguire una fresatura ad alta velocità.

L’utilizzo di un laser Yb in fibra realizza un processo di stampa 3D ad alta velocità. Sovrapponendo questi strati lavorati si ottengono dei componenti finiti o dei particolari di stampi che non richiedono poi ulteriori lavorazioni.

Lo sviluppo di OPM250L è il frutto di molti anni di ricerca ed esperienza di Sodick: il ri­sultato è una macchina che fornisce una soluzione mono­stadio per l’uso pratico della stampa 3D in metallo, combinato con la più recente tecnologia dei centri di lavo­ro.

All’evento di presentazione sono intervenuti, oltre alla Dirigenza e alla forza di vendita del Gruppo Celada, Peter Capp, CEO di Sodick Europe Ltd., Kenichi Furukawa, Vice Presidente di Sodick Co., Ltd., Hirofumi Maejima, Executive Director di Sodick Co., Ltd. e Kazuho Morimoto, Managing Director dell’OPM Laboratory Co., Ltd.

Numerosi e molto interessati si sono dimostrati i clienti che dall’Italia e dalla Francia hanno assistito alla presentazione con l’auspicio che questo sia il primo passo di un percorso all’insegna dell’innovazione tecnologica e del progresso nel mondo delle macchine utensili e della meccanica in generale.

Sei pronto per farti sorprendere da Sodick OPM 250L?

Per maggiori informazioni di carattere tecnico, visita il sito http://www.sodick.co.jp/product/tool/metal_3d_printer/catalogue/index_en.html

Oppure scrivici utilizzando l’apposito form che trovi nella pagina Contatti. Un nostro esperto ti risponderà al più presto e sarà in grado di soddisfare ogni curiosità inerente a questa nuova tecnologia.