OKUMA le novità di EMO 2015

FacebookGoogle+

Scopri tutte le novità presenti a EMO 2015.

Nuovo OSP suite

Okuma presenta il nuovo OSP suite alla EMO Milano.

 

Schermata 2015-09-22 alle 13.02.01

In occasione dell’edizione della fiera EMO Milano di quest’anno, Okuma presenterà un nuovo controllo CNC: OSP suite, un sistema aperto che combina la tecnologia intelligente di Okuma con una serie di applicazioni software. Oltre al software Okuma, l’interfaccia di comando integra anche applicazioni di altri produttori, aprendo così la strada ad opportunità inaspettate. I tempi di processo vengono ridotti, l’attrezzaggio è più veloce e i tempi di fermo macchina si riducono. In questo modo, OSP suite consente di ottenere un importante aumento dell’efficienza produttiva, dando un prezioso contributo all’abbattimento dei costi.

Okuma è l’unica azienda fornitrice di prodotti chiavi in mano nel settore delle tecnologie di lavorazione ad asportazione di truciolo CNC e produce autonomamente le proprie centraline CNC. La nuova OSP suite offre ai clienti industriali le migliori applicazioni IT in un unico pacchetto che risolve una serie di problematiche legate alla lavorazione. Tecnologie intelligenti firmate Okuma, come il Thermo-Friendly Concept, il sistema Collision Avoidance System, il Machining Navi o l’Auto Tuning System 5 assi, sono tutte nel software applicativo prodotto dall’azienda stessa. Come vuole lo slogan di Okuma “Open Possibilities”, si possono integrare delle applicazioni sviluppate appositamente in collaborazione con costruttori di utensili, strumenti di misura ed altri sistemi che rispondono alle esigenze di produzione speciali. Tra queste figurano anche applicazioni premium per la raccolta dei dati di produzione ed anche delle informazioni relative alla configurazione.

OSP suite offre una nuova dimensione per quanto riguarda utilizzo e produttività. Vengono registrati lo stato della macchina così come tutti i dati di produzione di rilievo a favore di interventi di manutenzione preventivi. La nuova Interfaccia Suite Touch può essere configurata individualmente fini a tre utenti.Gli utenti hanno la possibilità di ordinare liberamente i menu, impostare collegamenti dei link diretti e aggiungere i propri widget. Al momento sono disponibili più di 30 diverse App. All’interno della libreria, oltre ai manuali Okuma, è possibile archiviare anche i propri documenti PDF, avvalendosi inoltre di un’utile funzione di ricerca. Per i pezzi in lavorazione complessi, è possibile servirsi della visualizzazione PDF 3D, che può essere prodotta direttamente dall’utente e messa a disposizione dell’operatore a scopo illustrativo. La ECO suite racchiude una serie di funzionalità per il risparmio energetico altamente sviluppate, tra cui la funzione sospensione periferiche.

Okuma presenterà una dimostrazione di OSP suite e delle numerose applicazioni di tecnologia intelligente direttamente sulle macchine presso lo stand fieristico (padiglione 9, D16/E15) in occasione della EMO Milano.

Schermata 2015-10-06 alle 16.00.30Okuma Europe GmbH è la sede di rappresentanza per la Germania e il centro di assistenza della Okuma Corporation, una delle aziende leader mondiali nella produzione di macchine utensili a controllo numerico (CNC), fondata nella località di Nagoya, in Giappone nel 1898. Si tratta dell’unica azienda fornitrice di prodotti chiavi in mano del settore: macchine CNC, riduttori, motori, encoder, mandrini e centraline CNC vengono prodotti direttamente da Okuma. La tecnologia innovativa e affidabile di Okuma, oltre all’assistenza completa e disponibile nella regione, garantiscono al cliente processi di produzione sicuri, continui ed altamente redditizi. Grazie a una rete di distribuzione capillare di alto livello, Okuma è in grado di garantire qualità, produttività ed efficienza, e depone nelle mani del cliente un importante vantaggio competitivo nell’esigente scenario manifatturiero odierno. Maggiori informazioni alla pagina www.okuma.eu.

2SP-V760EX

Lavorazione ad alte prestazioni per la produzione in serie di componenti standardizzati.
Okuma presenta il nuovo tornio verticale 2SP-V760EX ad EMO Milano

 

In ottobre, Okuma presenterà ad EMO Milano l’ultimo modello della serie 2SP-V a quattro assi e doppio mandrino. Il tornio 2SP-V760EX permette di lavorare una vasta gamma di componenti critici e pezzi di grande diametro, come tamburi per freni, rotori, mozzi e ruote dentate, garantendo risultati qualitativi elevati.

I torni verticali della serie 2SP-V sono da tempo apprezzati dagli operatori per la rigida struttura della macchina che consente di realizzare tagli ad alta potenza, mantenendo al contempo la massima precisione, anche dopo numerosi processi di lavorazione. L’ultimo nato della serie, il modello 2SP-V760EX, è caratterizzato da un’area di lavoro sull’asse Z ed asse X più ampia rispetto al suo predecessore ed è costituito da una colonna verticale cubica. La sua rigidità permette di realizzare tagli profondi anche ad elevate velocità di rotazione. L’ampio montante quadrato e le slitte trasversali offrono grande precisione indipendentemente dalle condizioni di taglio. I due mandrini sono azionati singolarmente da un controllo dedicato, fornendo un eccellente livello di flessibilità e migliore efficienza di lavorazione. I torni verticali serie 2SP-V sono disponibili con utensili motorizzati su uno o entrambi i lati e attrezzaggi multipli per lavorare i rotori dei freni a disco simultaneamente su entrambe le facce.

Per ottenere il massimo della funzionalità, 2SP-V760EX può operare in abbinamento al nuovo controllo OSP suite di Okuma che offre una miriade di possibilità di regolazioni macchina e delle sue applicazioni in base alle esigenze di lavorazione specifiche del cliente. La macchina è anche predisposta per soluzioni con tecnologia intelligente Okuma, come il Thermo-Friendly-Concept consentendo di ottenere una miglior stabilità termica.

Il modello 2SP-V760EX sarà esposto presso lo stand Okuma (padiglione 9, D16/E15) nella presente edizione di EMO Milano.

GA 15W

Nuova rettifica per esterni compatta per la produzione grandi serie di piccoli componenti.
Okuma presenta la nuova rettifica GA15W ad EMO Milano

 

Okuma presenterà la nuova rettifica super compatta GA15W alla fiera EMO di Milano con l’obiettivo di fornire agli operatori una soluzione ideale per la produzione su vasta scala di piccoli componenti. La nuova rettifica testimonia la vasta competenza del costruttore nelle tecnologie di rettifica, frutto di oltre 90 anni di esperienza.

GA15W è progettata per realizzare la rettifica di piccoli componenti destinati ad impianti idraulici, auto e moto, elettrodomestici e molto altro, offrendo stabilità ed altisSchermata 2015-10-06 alle 16.35.16sima precisione. GA15W si contraddistingue per un design compatto con una larghezza pari a 1550 mm, da cui deriva un ingombro minimo. La sua altezza ridotta è dovuta alla presenza della struttura trasversale della testa portamola, che accorcia le linee di lavorazione e aumenta il livello di efficienza. Il modello GA15W è dotato del nuovo sistema di controllo per rettificatrici OSP-P300G. L’efficienza di lavorazione aumenta notevolmente anche grazie all’eccezionale facilità di utilizzo, che permette anche agli operatori neofiti di controllare la macchina senza difficoltà.

La rettifica GA15W sarà esposta presso lo stand di Okuma (padiglione 9, D16/E15) in occasione dell’attuale edizione di EMO Milano. Presso lo stand, verranno mostrate le funzionalità di lavorazione più importanti, come la rettifica a tuffo, il dimensionamento diretto automatico e l’auto bilanciamento della testa portamola.

LB45III

Okuma presenta il nuovo tornio orizzontale di ultima generazione LB45III ad EMO Milano.

 

In ottobre, Okuma pSchermata 2015-10-06 alle 16.47.47resenterà ad EMO Milano l’ultimo modello di tornio orizzontale della serie LBIII. LB45III è la soluzione ideale per la lavorazione di componenti di grandi dimensioni, come tubazioni filettate e alberi lunghi destinati ai settori agricolo e petrolifero. In molti casi le lavorazioni specifiche di questi settori richiedono un tipo di tornio concepito in modo tale da permettere non solo il posizionamento di componenti di grandi dimensioni, ma anche in grado di manipolarli con precisione – LB45III di Okuma nasce proprio per rispondere a queste esigenze.

Grazie al basamento composto dal solido blocco di fusione Okuma, la macchina offre uno dei banchi più lunghi a disposizione che consente la lavorazione di ampi diametri e mandrini di svariate dimensioni. Il guadagno in dimensioni non implica una perdita in termini di potenza: la macchina consente infatti di ottenere un volume di fresatura perfino maggiore rispetto ai modelli precedenti. LB45III soddisfa gli standard Okuma in quanto a precisione e coppia massima indipendentemente dalle dimensioni della macchina. Il rapido movimento da un’estremità all’altra garantisce precisione, mentre il basso numero di giri prolunga la vita della macchina, oltre alle sue capacità di finitura. Grazie alla presenza di viti a ricircolo di sfere robuste e potenti, LB45III è in grado di realizzare un moto di scorrimento su entrambi gli assi con velocità di taglio e avanzamenti più elevate, da cui deriva un notevole aumento della produttività.

Come tutte le macchine Okuma presentate alla fiera EMO, anche LB45III può essere utilizzato in abbinamento al nuovo controllo OSP suite dello stesso produttore ed offre un’ampia gamma di applicazioni attagliate alle esigenze specifiche dell’operatore. Una di queste funzioni è Machining Navi L-g, che elimina le vibrazioni che possono eventualmente generarsi nelle applicazioni di tornitura, specialmente a regimi più bassi. Per conseguire tale risultato, la funzione Machining Navi applica una variazione automatica al motore mandrino, mantenendo costantemente regimi di sicurezza.

Machining Navi è uno dei numerosi prodotti che verranno mostrati sul modello LB45III presso lo stand di Okuma (padiglione 9, D16/E15) nel corso di questa edizione di EMO Milano.

MU-8000V-L e MU-4000V-L

Okuma presenta le macchine MU-8000V-L e MU-4000V-L ad EMO Milano.

 

Okuma presenterà il completamento della gamma dei centri di lavoro a 5 assi in occasione della prossima edizione di EMO Milano. Sia il modello MU-8000V-L che MU-4000V-L offrono la potenza richiesta dalle lavorazioni intensive e da processi di taglio a regimi elevati e ad alta precisione grazie a una combinazione di tornitura e di lavoSchermata 2015-09-22 alle 13.02.06razione multitasking a 5 assi.

I nuovi centri di lavoro a 5 assi di Okuma, MU-8000V-L e MU-4000V-L, assicurano l’impareggiabile precisione che il costruttore ha sempre saputo offrire alla propria clientela. Le due macchine sono l’ideale per la produzione di stampi, le applicazioni medicali o la costruzione di componenti aerospaziali ed automobilistici particolarmente complessi. Il modello MU-8000V-L offre un’area di lavoro più ampia mentre il modello MU-4000V-L presenta dimensioni complessive più ridotte. Entrambi i modelli sono caratterizzati da alte velocità di movimento trasversale e da alte prestazioni di taglio e offrono la massima flessibilità nella lavorazione simultanea di profili complessi su 5 lati o 5 assi. L’affidabilità del processo, la stabilità dimensionale e la precisione geometrica sono assicurate da una robusta struttura a portale e dal Thermo-Friendly Concept, che combina tecnologia di controllo e progettazione meccanica estremamente accurata per ridurre al minimo la dilatazione termica generate dal calore . MU-8000V-L e MU-4000V-L operano con il nuovo controllo OSP suite di Okuma che offre le migliori applicazioni IT in un solo pacchetto.

Una molteplicità di opzioni per applicazioni specifiche
Per rispondere alle esigenze specifiche dei clienti, Okuma offre diverse opzioni che trovano applicazione in entrambe le macchine. Il sistema Auto Tuning a 5 assi, una delle tecnologie intelligenti firmate Okuma, consente agli operatori di ottenere un livello di precisione superiore. È in grado di compensare in modo efficace gli errori geometrici che possono eventualmente verificarsi durante le lavorazioni nelle macchine utensili a 5 assi, tra cui la precisione volumetrica. È possibile effettuare le regolazioni in circa dieci minuti, mentre i metodi manuali possono richiedere anche diverse ore. Il sistema è facile da usare e consente all’operatore di concentrarsi sulla lavorazione. Il sistema Auto Tuning a 5 assi rappresenta quindi una soluzione efficace per eliminare difetti di forma nelle lavorazioni curvilinee o gradini nelle lavorazioni di profili inclinati.

Il sistema Auto Tuning a 5 assi è una delle varie funzionalità che verranno mostrate su entrambi i modelli MU-8000V-L e MU-4000V-L presso lo stand di Okuma (padiglione 9, D16/E15) in questa edizione di EMO Milano.
Nello stand, i visitatori potranno osservare dal vivo il funzionamento di opzioni come il Dynamic Tool Load Control (controllo dinamico del carico utensile), le funzioni di monitoraggio ,la dentatura skiving e l’unità idraulica ECO.

MULTUS U4000 e MULTUS U3000

Okuma presenta i modelli MULTUS U4000 e MULTUS U3000 ad EMO Milano.

 

Schermata 2015-10-06 alle 17.04.09La serie di macchine multitasking MULTUS U è in grado di rispondere anche ai requisiti più rigorosi e pertanto rappresenta la soluzione ideale per lavorazioni complete e intensive in applicazioni complesse. Alla EMO Milano, Okuma mostrerà nel proprio stand una vasta gamma di funzioni CNC direttamente sulle macchine.

Gli ultimi modelli della serie MULTUS di Okuma sono il risultato di grandi innovazioni e di anni di esperienza nelle lavorazioni multitasking. Le macchine sono costituite da un piano ortogonale rigido che consente corse più lunghe sull’asse Y e capacità e capacità maggiori in fresatura. Tra le opzioni figura anche una torretta inferiore. Il nuovo sistema di controllo OSP suite è dotato di un monitor più ampio e di un pannello di comando dall’ergonomia ottimizzata. L’enorme produttività e l’alta versatilità di queste macchine sono state ulteriormente migliorate grazie a una serie di nuove funzionalità.

Ottenere il massimo dalla propria macchina con Turn-Cut
Tra le funzionalità figura anche l’opzione di programmazione Turn-Cut, che consente alle macchine della serie MULTUS U di lavorare componenti che normalmente richiederebbero un ulteriore preparazione del pezzo. Viene quindi eliminata la necessità di acquisire ulteriori macchine, utensili, dispositivi di fissaggio o componenti integrativi per l’esigenza in questione. In molti casi, le caratteristiche del componente, come dimensioni, peso e forma, sono tali da impedirne la preparazione in un tornio come prima operazione. Invece, grazie a Turn-Cut, anche i particolari più grandi, con profili meno maneggevoli e sbilanciati possono rimanere fissi mentre il taglio viene eseguito con il movimento dell’utensile, che esegue il movimento richiesto tramite la sincronizzazione del moto circolare in X e Y con il mandrino dell’asse B . L’opzione di programmazione permette quindi di tornire su piani inclinati o perpendicolari all’asse Z superfici coniche, raggiate o con forme di diametro variabile . Per questo motivo, Turn-Cut è l’ideale per la produzione di valvole, tubi e raccordi.

Tecnologia intelligente per una precisione senza eguali
Il sistema Auto Tuning a 5 assi, una delle tecnologie intelligenti firmate Okuma, è in grado di compensare gli errori geometrici causati dal collaudo o dall’usura generica, tra cui la precisione volumetrica. Tali risultati sono conseguibili grazie a una regolazione in loco rapida e precisa della macchina. Il processo richiede circa dieci minuti, un tempo nettamente inferiore rispetto alle cinque ore previste per eseguire le stesse operazioni manualmente. Il sistema Auto Tuning a 5 assi è facile da usare e rappresenta una soluzione efficace per evitare problemi quali difetti di forma nelle lavorazioni curvilinee e gradini nelle lavorazioni di profili inclinati.

Molte applicazioni della tecnologia intelligente prodotta da Okuma verranno mostrate alla fiera EMO sul modello MULTUS U4000 nel corso di una presentazione dedicata presso lo stand fieristico del costruttore (padiglione 9, D16/E15). MULTUS U3000 mostrerà come produrre ruote dentate complesse velocemente e con precisione grazie alla nuova funzione di lavorazione dedicata.

TOP